ArtBIT – muSEI che suonano – workshop con MAKAI

Lecce | Call x Swapper
La Call

Gli swapper dovranno alcuni selezionare i suoni da banche dati online per dare voce alle fotografie di Elliott Erwitt in mostra al Castello Carlo V di Lecce. Grazie alla supervisione del soundmaker MAKAI, i suoni raccolti verranno poi campionati e trasformati in veri e propri brani musicali che faranno da colonna sonora alle fotografie della mostra temporanea e la renderanno accessibile a tutti. Tutti i suoni verranno registrati nelle sale di SUM Project.

Ore

2 ora per la visita della mostra temporanea "Personae" di Elliott Erwitt 10 ore per la ricerca musicale su banche dati di suoni 12 ore per la produzione della traccia 4 ore per la registrazione in sala di registrazione 1 ora per il caricamento online 1 ora per il racconto dell'esperienza 30 ore totali

Premi

Gli swapper riceveranno un buono per l'acquisto di libri, musica, ingressi a musei, cinema, teatro o spettacoli del valore di 30 euro, innescando così un circolo virtuoso in grado di favorire l’educazione e la fruizione culturale

Categorie
Informazioni
Periodo
Luglio 2018
Durata
30 ore
Posti Disponibili
10
Luogo
Castello Carlo V

ArtBIT – muSEI che suonano – workshop con MAKAI

Call x Swapper
Inviando questo form acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali in accordo con la nostra Privacy Policy